Ritardo di 24 ore nella nuova riscossione dell’ecopass: non sono stati stampati i biglietti

21 dicembre 2010

In seguito alla decisione del Consiglio di Stato che di fatto ha sospeso l’ordinanza del Tar che aveva ravvisato irregolarità legislative per la riscossione del ticket di attraversamento dello Stretto, da lunedì 20 l’ecopass poteva essere nuovamente riscosso, in attesa della decisione della Camera di Consiglio, prevista a gennaio. Tuttavia mancavano fisicamente i biglietti, a causa di sopraggiunti ritardi nell’organizzazione da parte dell’amministrazione comunale, per cui si sono persi introiti per una intera giornata.