Calcio, Eccellenza. Il Città di Messina perde in casa contro il Real Avola per 2-1

20 dicembre 2010

I peloritani si erano portati in vantaggio grazie al gol realizzato da Pirrotta, poi la rimonta avolese con Guastella e, in pieno recupero, Sirugo. Ancora un passo falso, quindi, per il Città di Messina, che ha conquistato solo cinque punti nelle ultime sette gare e che, adesso, è scivolato a tre lughezze di distanza dai playoff. Sconfitta per 1-0 in casa per il Taormina con la capolista Biancadrano, spettacolare e prezioso 3-3, invece, della Spadaforese con il Santa Croce.