Sit-in di protesta e volantinaggio della Cisl Funzione Pubblica davanti la Prefettura

21 giugno 2010

La federazione protesta e contemporaneamente tenta di informare la cittadinanza sulle numerose vertenze in atto riguardanti i precari della pubblica amministrazione, alle prese, a vario titolo, con spettanze arretrate e con l’incertezza del rinnovo dei propri contratti. La Cisl chiede un tavolo di incontro con il governo nazionale proponendo una piattaforma con una redistribuzione dei costi e riduzione degli sprechi nella pubblica amministrazione per poter consentire la stabilizzazione dei precari.