Riesplode la protesta degli abitanti di San Fratello

21 giugno 2010

Nuovamente occupato il palazzo municipale del comune nebroideo colpito da una frana di imponenti dimensioni lo scorso 14 febbraio. A guidare la protesta il comitato cittadino costituito dopo la frana. Nella popolazione c’è malcontento che rischia di sfociare in azioni anche più drastiche a causa dei mancati arrivi dei fondi promessi dalle istituzioni, con la possibilità di usufruire soltanto di cinque milioni di euro invece dei ventitre precedentemente annunciati.