Dal 1° luglio sciopero dei lavoratori della Feluca spa

17 giugno 2010

Sono entrati nuovamente in agitazione i dipendenti della società che cura i servizi telematici del Comune di Messina. I lavoratori, dichiarano le federazioni di categoria di Cgil, Cisl e Ugl, devono ancora aver corrisposte ben quattordici mensilità. Proclamato sino al 30 giugno lo stato di agitazione con la garanzia dell’erogazione dei servizi minimi, mentre dal 1° luglio i dipendenti attueranno lo sciopero che sospenderà tutti i servizi di rete civica.