Posticipato al 9 luglio lo sciopero dei dipendenti Atm

11 giugno 2010

Si tratta di una decisione d’ufficio, presa dalla commissione nazionale di garanzia. Secondo la commissione, infatti, non sarebbero stati rispettati i tempi di dichiarazione dello sciopero. Dopo la decisione, i sindacati hanno posticipato la protesta, con i dipendenti che incroceranno le braccia per 4 ore, al 9 luglio.