Pronta una nuova mobilitazione dei lavoratori del settore scuola di Messina e provincia

7 giugno 2010

Nella sede cittadina della Cgil si è svolto un incontro fra le federazioni sindacali provinciali del settore scuola. Snocciolate preoccupanti cifre come il taglio di 700 posti di lavoro a Messina e provincia nell’anno scolastico in fase di conclusione e la decurtazione di altri 750 in quello 2010/2011. Annunciata una nuova fase di protesta, le cui modalità sono ancora da definire.