Motocross, mondiale Mx1. Tony Cairoli vince il GP degli Stati Uniti

1 giugno 2010

Anche oltreoceano il motociclista pattese si conferma il più forte, vincendo la tappa americana grazie al primo posto in gara 1 e al terzo in gara 2. In classifica Cairoli aumenta sensibilmente il vantaggio sul compagno di squadra Nagl, attardato da un incidente nella seconda manche.