Motocross, mondiale Mx1. Tony Cairoli vince il GP degli Stati Uniti

Anche oltreoceano il motociclista pattese si conferma il più forte, vincendo la tappa americana grazie al primo posto in gara 1 e al terzo in gara 2. In classifica Cairoli aumenta sensibilmente il vantaggio sul compagno di squadra Nagl, attardato da un incidente nella seconda manche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*