Presidio davanti Palazzo Zanca dei lavoratori ex CEA

26 maggio 2010

La protesta è stata organizzata dalla Fillea Cgil. Una vertenza quella dei 20 lavoratori che per anni si sono occupati del servizio di manutenzione stradale superando il passaggio tra le diverse ditte che di volta in volta vincevano le gare indette dal Comune ma che, alla scadenza dell’ultimo appalto, lo scorso 31 dicembre, sono rimasti disoccupati. Al momento, dichiara il sindacato, la proroga promessa dall’assessore al lavoro Capone non è stata ancora attivata.