Una piazza di Letojanni è stata intitolata al campione di parapendio Angelo D’Arrigo

A tagliare il nastro durante la cerimonia la vedova di D’Arrigo, Laura Mancuso, e il sindaco di Letojanni, Gianni Mauro. Angelo D’Arrigo, catanese, campione internazionale di parapendio, è morto nel 2006 in seguito a un incidente aereo. A Letojanni aveva fondato una scuola di volo sportivo e vi soggiornava frequentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*