Minori e immigrati, le misure della giunta comunale

La Giunta municipale di Messina ha autorizzato l’anticipazione di cassa di 125.868 euro per il progetto “G2, le seconde generazioni crescono”, che ha l’obiettivo di facilitare l’integrazione degli stranieri in città. La Giunta ha poi approvato il progetto per la realizzazione delle attività di pronta accoglienza nell’ambito della seconda fase del “Programma Nazionale di Protezione dei minori stranieri non accompagnati”, predisposto dal dipartimento Servizi Sociali e inserito nel programma nazionale di protezione dei minori pubblicato dall’Anci. Il progetto prevede una spesa complessiva di 388 mila e 800 euro, alla quale Palazzo Zanca concorrerà con 38.880 euro, il 10 per cento del finanziamento totale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*