Nuovo allarme dei sindacati sulla vertenza Atm

18 maggio 2010

“L’Azienda Trasporti è quasi sul baratro, i conti non tornano e si rischia la chiusura a luglio”: è l’allarme lanciato dai sindacati del settore trasporti di Cgil, Cisl e Uil nel corso di una conferenza stampa convocata per fare il punto sui conti dell’Atm. Lanciato un appello “a far subito e presto perché si può evitare il tracollo, ma solo se si interviene immediatamente e insieme”. “Per il 2010 – hanno dichiarato i segretari provinciali di Filt, Fit e Uilt – il contributo della Regione sarà di 7 milioni di euro, contro gli 11,7 dello scorso anno. I debiti restano e i contributi diminuiscono”.