Potrebbero essere a rischio i fondi per il progetto del Ponte sullo Stretto

18 maggio 2010

E’ quanto trapela dalle indiscrezioni che filtrano dal ministero dell’Economia, alle prese con la manovra correttiva 2011-2012. Lo spostamento di fondi destinati alle grandi opere verso interventi immediati per contrastare la crisi economica è una possibilità concreta che il ministro Tremonti e i suoi collaboratori stanno vagliando. Tuttavia, Pietro Ciucci, presidente dell’Anas e amministratore delegato della Stretto di Messina spa, si dice convinto che il progetto del ponte non subirà alcun rinvio.