Operazione Case Gialle, arrestati cinque componenti di un nucleo familiare per spaccio di droga

L’operazione è stata condotta dagli agenti della Squadra Mobile, su mandato del Gip Giovanni De Marco. A finire in manette Concetta Salvo, 60 anni, già in carcere, Luigi e Angelo Bertolone, 56 e 31 anni, Gaetano Tabbone, 39 anni e un minorenne. I cinque gestivano un ingente traffico di eroina e hashish sia in collaborazione con il clan di Mangialupi che per conto proprio. Oltre agli arrestati, nell’inchiesta figurano anche altri otto indagati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*