Protesta delle ditte che ancora non hanno ricevuto il pagamento per gli interventi effettuati dopo l’alluvione del 1° ottobre

I rappresentanti delle ditte hanno protestato davanti la Prefettura con striscioni e posteggiando alcuni tir in un lato della carreggiata. Già nei giorni scorsi era partita un’azione legale, per il recupero dei crediti vantati, contro il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, in qualità di commissario straordinario per l’emergenza, la Protezione Civile siciliana e il sindaco di Scaletta, Mario Briguglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*