Buzzanca riferisce sul caso Don Orione polemizzando con consiglieri di maggioranza e opposizione

8 aprile 2010

Buzzanca durante il suo intervento in Consiglio Comunale ha accusato alcuni consiglieri di usare due pesi e due misure, riportando le dichiarazioni di perplessità sul rinnovo della convenzione con il Don Orione rilasciate da membri della commissione Servizi Sociali, fra cui Capurro del Pdl, Sauta del Pd e Cilento dell’Udc. Confermato comunque l’invio a Palermo della documentazione necessaria per chiedere la proroga della convenzione alla Regione. Buzzanca ha successivamente lasciato l’aula provocando la stizzita reazione di alcuni consiglieri comunali e dei lavoratori delle cooperative dei servizi sociali presenti.