Arrestato 65enne che guidava ubriaco e contemporaneamente imbracciava un fucile carico

In seguito a una segnalazione al 112, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno rintracciato e bloccato sul viale Europa Nicola Lello, che stava guidando in evidente stato di alterazione alcolica con in braccio un fucile calibro 16 carico, regolarmente registrato sotto il nome del figlio. Dopo l’arresto, con l’accusa di porto abusivo di arma comune da sparo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto presso l’abitazione di Lello altre due armi, anch’esse di proprietà del figlio, il quale è stato denunciato per omessa custodia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*