La Commissione Lavoro dell’Ars ha approvato il disegno di legge sulla stabilizzazione dei precari presentato dal vice capogruppo del Partito Democratico, Franco Rinaldi

1 aprile 2010

Il ddl prevede la stipula di contratti a tempo indeterminato per i precari siciliani. In particolare, la norma mira ad una piena regolarizzazione entro due anni. Per assicurare il raggiungimento di questo risultato, il provvedimento prevede che, agli enti che non provvedono alla stabilizzazione entro 24 mesi dall’approvazione del disegno di legge da parte dell’Ars, sia decurtato il contributo regionale del 10% ogni anno, fino a quando non avranno ottemperato agli obblighi previsti dalla normativa.