‘Bisogna avviare un tavolo di confronto permanente con le piccole e medie imprese siciliane’

Lo ha affermato il segretario regionale del Partito Democratico, Giuseppe Lupo, al termine dell’incontro a Palazzo dei Normanni fra il gruppo parlamentare del PD e i rappresentanti dell’Unione delle associazioni delle PMI siciliane. “Partire dai cinque punti del documento dell’Unione: credito, concertazione, rimodulazione dei fondi UE, allontanamento della riscossione fiscale e funzionamento della burocrazia – ha aggiunto il vice capogruppo del PD Roberto De Benedictis – è la base giusta per un lavoro comune che non si ferma all’emergenza”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*