Il comitato di Molino protesta contro la mancata attuazione di un piano di interventi nella zona.

Di fronte al grave dissesto idrogeologico in cui vige la zona, dove negli ultimi tempi c’è stata una nuova frana e si prospetta una colata detritica sulla strada provinciale, il Comitato ha scritto un documento rivolgendosi direttamente al presidente della Regione, Raffaele Lombardo. Nella lettera si esprime il malcontento e la preoccupazione dei residenti per la mancata attuazione di un efficace piano di interventi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*