La Regione ha dato il via libera al Fondo Perduto a favore delle imprese artigiane siciliane.

Gli aiuti, previsti dal decreto firmato dall’assessore regionale alle Attività produttive, Marco Venturi, ammontano a 30 milioni di euro. L’assessore comunale Carmelo Santalco ha dichiarato che le risorse potranno essere utilizzate anche per gli investimenti destinati a lavori finalizzati alla tutela dell’ambiente e della sicurezza sul lavoro. A Messina, le domande per usufruire dei finanziamenti potranno essere presentate, dopo la pubblicazione del provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, presso la sede di Artigiancassa in via Ghibellina n.179.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*