Il Circolo del Partito Democratico di Nizza di Sicilia ha denunciato lo stato di dissesto del torrente Nisi.

Il Circolo ha redatto una lettera aperta, indirizzata ai sindaci di Alì, Carmelo Satta, di Alì Terme, Lorenzo Grasso, di Fiumedinisi, Cateno De Luca e di Nizza di Sicilia, Giuseppe di Tommaso. Attraverso la lettera è stato lamentato il crollo di un tratto di argine in contrada Reitana che è avvenuta in questi giorni a causa delle ingenti piogge.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*