Evacuate oltre duemila persone fra San Fratello e Raccuja

15 febbraio 2010

Situazione drammatica in alcuni comuni nebroidei a causa del dissesto idrogeologico che ha provocato frane e smottamenti. San Fratello la località più colpita, con oltre 1500 abitanti evacuati, mentre la maggior parte delle abitazioni è distrutta. Il sindaco Salvatore Sidoti Pinto: