Sei anni fa moriva Attilio Manca

L’urologo originario di Barcellona l’11 febbraio 2004 veniva trovato morto nella sua casa di Viterbo, in circostanze misteriose, a causa di una iniezione letale di farmaci e droghe. Attualmente sono indagate 10 persone con l’ipotesi di accusa di morte come conseguenza di altro reato e cessione di sostanza stupefacente. Manca sarà ricordato a Viterbo con un corteo e successivamente con un dibattito pubblico al quale parteciperanno anche il parlamentare europeo Sonia Alfano e il senatore Beppe Lumia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*