Il Sindaco di Santa Maria Salina minaccia lo sciopero della fame per il ripristino dei collegamenti

In un telegramma inviato al Governatore della Sicilia, Massimo Lo Schiavo, sindaco dell’isola, spiega la situazione di profonda crisi in cui versa l’area. Da tempo ormai le navi della compagnia Siremar non attraccano al porto, determinando un collasso economico e turistico. Lo Schiavo ha preannunciato il trasferimento della sede del comune sul molo e l’inizio dello sciopero della fame.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*