Patti, un altro tratto della provinciale inghiottito dalle mareggiate

La furia devastante del mare ha distrutto l’ultimo tratto di strada Torre Fortunato-Playa di Marina, abbattendo capannoni di cemento e danneggiando delle distese di ortaggi. L’assessore all’urbanistica del Comune, Paolo Mastronardi, ha richiesto l’intervento urgente della Provincia per la messa in sicurezza del territorio. L’amministrazione comunale pattese si è fatta promotrice di un piano di salvaguardia dell’area inviando il progetto preliminare al Ministero dell’Ambiente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*