Frane e smottamenti continuano a creare disagi nei comuni nebroidei

Nuovi rovinosi fronti si sono aperti a Frazzanò lungo la strada provinciale 157 dove un costone è precipitato sulla strada. Drammatiche situazioni si registrano anche a Longi e Rocca di Caprileone. I membri della Terza Commissione della Provincia Regionale di Messina hanno sollecitato alla Regione e al Governo Nazionale interventi definitivi a tutela del territorio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*