Cinquemila persone hanno sfilato in protesta a Gioiosa Marea contro la mancata riapertura del tratto della statale 113

La strada è chiusa da oltre un anno a causa di una frana. Scuole, attività commerciali e piccole imprese sono state chiuse per consentire la massiccia presenza al corteo cui hanno partecipato decine di sindaci. La manifestazione è stata organizzata dopo la morte di un clochard avvenuta due settimane fa proprio sul punto della frana.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*