La maggioranza del consiglio comunale di Taormina ha presentato una mozione di sfiducia nei confronti del presidente del consiglio Eugenio Raneri

Sembra essere l’ultimo atto del conflitto interno fra Raneri e il sindaco Mauro Passalacqua. La mozione di sfiducia passerà adesso al vaglio del consiglio comunale. Se la maggioranza voterà compatta Raneri dovrebbe essere sfiduciato e lasciare l’incarico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*