Processo Mare Nostrum, il boss Giuseppe Gullotti non sarà processato da un’altra corte

La VII Sezione della Cassazione ha rigettato infatti l’istanza presentata dal legale del boss barcellonese, imputato al maxiprocesso alle cosche mafiose tirreniche. I giudici non hanno quindi ritenuto di dover far celebrare ad un’altra corte d’assise il processo a carico di Gullotti. La prossima udienza del maxiprocesso Mare Nostrum è in programma lunedì 23 presso l’aula bunker del carcere di Gazzi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*