Al via i finanziamenti comunali per gli asili nido, ma il coordinamento donne della CGIL lamenta problemi per le graduatorie

La pubblicazione delle liste di ammissione agli asili nido comunali è resa pubblica solo sul finire dell’anno solare, pertanto i bambini possono essere iscritti non prima del mese di gennaio. Questa è l’anomalia messinese che riguarda l’educazione della prima infanzia. Dopo la soddisfazione della CGIL per gli stanziamenti del Comune, questa è la nuova denuncia. Il coordinamento delle donne del sindacato chiede, pertanto, un modifica in sede comunale del regolamento del 1998 in vigore attualmente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*