Si fingeva assistente sociale per derubare gli anziani

Una donna di 40 anni, originaria dell’Ecuador ma residente ad Alì Terme, è stata arrestata dai carabinieri di Roccalumera, con l’accusa di furto. La donna, infatti, si spacciava per assistente sociale per derubare soldi e oggetti preziosi agli anziani a cui prestava assistenza. La donna si trova adesso agli arresti domiciliari.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*