Le dichiarazioni del Primo Cittadino Giuseppe Buzzanca sono state smentite dalla segretaria generale della Fp Cgil di Messina

Il Sindaco, domenica primo novembre ha rilasciato un’intervista annunciando l’assegnazione ai Vigili del Fuoco di ventiquattro dei sessanta milioni stanziati per far fronte all’emergenza post-alluvione. La segretaria Clara Crocè ha reso noto che solo quattro di quei sessanta milioni saranno destinati al personale che, dopo l’alluvione, ha lavorato incessantemente sul territorio colpito. Clara Crocè ha inoltre denunciato la mortificante situazione lavorativa dei Vigili del Fuoco, che non percepiscono più di 1300€ al mese e da anni non incassano gli straordinari.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*