Il Cipe ha dato il via libera alla fase di progettazione del ponte.

Nonostante alcuni piccoli problemi tecnici, che verranno esaminati durante una nuova riunione che si dovrebbe tenere entro il primo dicembre, il Comitato interministeriale per la programmazione economica, che si è riunito questa mattina a Palazzo Chigi, ha approvato l’avvio della realizzazione dell’opera. Per la prima fase dei lavori sono già disponibili trenta milioni di euro che vanno a sommarsi ai fondi stanziati il 6 marzo 2009 pari ad un miliardo e tre.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*