Il sindaco di San FIilippo del Mela chiede l’intervento del Ministero dell’ Ambiente per l’inquinamento atmosferico della Edipower

Sebbene il piano di monitoraggio sulla diffusione di sostanze tossiche nell’aria sia stato sottoscritto nella conferenza del 23 Luglio scorso, non sono stati ancora attuati i controlli previsti sull’intera area intorno alla centrale della Edipower, in particolare nel comune di San Filippo del Mela. E’ per questi motivi che il sindaco Giuseppe Cucuzza ha inviato un sollecito al Ministro Prestigiacomo affinchè si provveda a costituire un comitato scientifico di sorveglianza e a organizzare una campagna di verifica dello stato tossicologico della popolazione, rispettando così i punti 4 e 5 del piano approvato già due mesi fa. Il sindaco filippese ha fatto presente soprattutto come ad oggi l’unica documentazione trasmessa al comune di San Filippo sia quella della Edipower, sprovvista per altro della necessaria controverifica da parte degli Enti pubblici a garanzia della collettività.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*