A Gallodoro il ponte sul torrente Cataratta ha rischiato il crollo

Dopo le abbondanti pioggie degli ultimi giorni la struttura del ponte ha subìto dei danni alla base che sostiene l’arcata. Effettuate le verifiche di routine il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo ha predisposto il restringimento della carreggiata e il divieto di transito ai mezzi superiori alle 3,5 tonnellate oltre ad un presidio della Polizia Provinciale per monitorare il ponte. A breve partiranno i lavori di messa in sicurezza per evitare l’isolamento del centro urbano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*