Nizza di Sicilia, varato il nuovo piano viario

“abbiamo l’esigenza di modificare la vecchia viabilità, causa di lunghi ingorghi, inquinamento ambientale ed acustico, durante i giorni di mercato, e questa è la soluzione”: lo ha detto il sindaco del comune jonico, Giuseppe di Tommaso, al termine del primo giorno di sperimentazione del nuovo piano viario. Chi attraversa la SS114 verso Messina, infatti, troverà un senso unico di marcia, chi arriverà a Nizza da Alì Terme dovrà attraversare una lunga deviazione interna al comune che, dicono i vigili urbani nella loro prima relazione, riduce in modo considerevole il traffico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*