Concessi gli arresti domiciliari ai tre pregiudicati che avrebbero rapinato una coppia di anziani

La decisione è stata presa dal Giudice per le indagini preliminari Walter Ignazzitto nei confronti di Giovanni Gullì e dei fratelli Luigi e Giovanni Foti, accusati di aver derubato lo scorso sabato una coppia di anziani, che rientravano nella loro abitazione nei pressi di via Liguria. La donna di 82 anni, che presentava un’ematoma al braccio, guarirà tra una decina di giorni. Dopo l’arresto una pattuglia della Polizia ha recuperato la borsa, oggetto del furto, con l’intero contenuto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*