L’assessore alle Politiche Sociali Pinella Aliberti smentisce le dichiarazioni della Cisl in merito al piano di zona dei servizi socio-sanitari

Era stato definito dai segretari della Cisl un ‘programma preconfezionato’ senza nessun tipo di condivisione da parte dei componenti del Gruppo Piano ma la Aliberti afferma che la programmazione triennale rispetta le idee di tutte le parti sociali e le fasi definite dalla Regione siciliana. Inoltre, secondo l’assessore, il sindacato non avrebbe fornito alcun di tipo di collaborazione per poter costruire un piano adeguato che rifletta le necessità dei cittadini messinesi. Anzi, conclude l’assessore, la Cisl ha remato contro l’operato dell’attuale amministrazione, guidata da pregiudizi immotivati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*