Arrestati tre pregiudicati per spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Stazione di Messina Gazzi hanno emesso un ordine di custodia cautelare per Enrico Caleca, Pietro Sturniolo e Francesco Cascio coinvolti nell’indagine Alcatraz. I tre messinesi sarebbero accusati di associazione finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, reati commessi tra il duemila e il duemilauno. Previsti complessiavamente per i tre giudicati 40 anni di reclusione che saranno scontati nella struttura penitenziaria di Messina Gazzi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*