Migliorano le condizioni della donna ricoverata al Papardo in seguito ad aver contratto il virus dell’influenza A

Una cura a base di un farmaco sperimentale, iniziata in seguito al consenso dei familiari, ha avuto i primi benefici sulla 46enne ricoverata nel nosocomio cittadino dal 30 agosto. Secondo l’equipe medica guidata dal dottor Tanino Sutera il momento critico è passato e il quadro clinico della donna adesso è rassicurante.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*