Truffa dello specchietto: a Villafranca finisce in manette un 22enne

14 settembre 2009

Parcheggiava male in strade trafficate, infrangeva con un martelletto lo specchietto di guidatori anziani, malcapitati passanti, e fingeva di aver subito la rottura del suo, per spillare loro piccole cifre contanti: è fallito, però, a Villafranca Tirrena, l’ennesimo tentativo di raggiro di Giovanni Fiaschè, 22 anni, residente a Siracusa, grazie alla pronta denuncia di un 60enne cui aveva estorto 100 euro. I Carabinieri, che da tempo seguivano Fiaschè per lo stesso reato, lo hanno prontamente tratto in arresto con l’accusa di truffa.