E’ ancora bagarre all’interno del centrodestra messinese

Seduta infuocata del consiglio comunale che si doveva occupare della discussione del Piano Triennale delle opere pubbliche, accompagnato da ben 300 emendamenti presentati. Durante la seduta accesa polemica fra il vicepresidente del consiglio Giuseppe Trischitta che la presiedeva e l’assessore Gianfranco Scoglio, presente per contro dell’amministrazione comunale. In tutta risposta i consiglieri del Pdl, ad eccezione di Pergolizzi e Canfora, hanno abbandonato l’aula, facendo cadere il numero legale. Atteggiamento stigmatizzato dai consiglieri di opposizione che in una nota evidenziano “l’assoluta incapacità di affrontare i nodi politici interni alla coalizione di governo, che di fatto gravano pesantemente sulla gestione politica ed amministrativa della città, paralizzata da mesi da tale irresponsabile atteggiamento”

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*