Arrestato l’autore del ferimento al gommista di via Taormina

Santino Calabrò, 37 anni, è stato tratto in arresto dai carabinieri di Messina Gazzi su un’ordinanza del giudice per le indagini preliminari Genovese. E’ accusato di lesioni personali aggravate, minaccia aggravata, porto e detenzione di armi clandestine. Calabrò si era costituito l’1 settembre, confessando di essere stato l’autore del ferimento di Paolo Pellegrino, avvenuto lo scorso 28 agosto, intervenuto in difesa del figlio in seguito a una lite per futili motivi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*