Profilo

Nata come prima webradio del meridione, il 14 maggio del 2004, RadioStreet Messina sbarca in FM alla fine del 2007 imponendosi in breve tempo e riscrivendo il concetto di radio locale con logiche di tipo multi e crossmediale.

Una radio dalla personalità forte animata da uno staff di oltre 40 collaboratori (il più ampio tra le emittenti messinesi) composto da tecnici, diskjockey, animatori e giornalisti con esperienze decennali attivi anche nella gestione di laboratori aperti ai nuovi talenti.

Accreditata dalle major discografiche, RadioStreet, con i propri deejay, è costantemente presente nelle notti dei locali più di tendenza della città.

Fin dall’esordio lancia l’inedito format “grandi classici e informazione” programmando il suono “happy” dei successi del passato e del momento (“next” destinati a divenire classici) che appartengono alla storia emotiva di ogni singolo ascoltatore.

studio diretta

Propone ogni giorno il palinsesto più completo della radiofonia messinese con intrattenimento vocale dalle 6.30 alle 24.00 raccontando in diretta la realtà locale e coinvolgendone i protagonisti anche lì dove nascono le notizie con inviati e collegamenti in diretta.

 

mixerUn’informazione puntuale, costante, completa ed autorevole prodotta in 28 edizioni giornaliere al punto orario e al 30° minuto di ogni ora da una redazione nazionale e da una locale.

RadioStreet Messina si ascolta e si guarda. Un’emittente in continua evoluzione con un brand che dal 2004 si è sempre più rafforzato fino a rappresentare oggi un vero e proprio mondo multimediale.

Dal 2004 un affiatato team di professionisti ricerca e sviluppa tecnologie innovative di trasmissione digitale che generano format originali e di successo in diretta da ogni luogo della provincia messinese. Autori dell’apprezzato sito internet www.radiostreet.it, nel 2010 portano RadioStreet per prima sui market internazionali di smartphone e tablet.

RS TV logoIl progetto RadioStreet TV, nato già nel 2007 da una partnership con YouTube, ha prima reso disponibile i contenuti radiofonici in “video on-demand” e dal 2015 si evolve trasformando la radio in una vera e propria tv musicale in diretta.

Seguita a casa, in macchina, negli uffici e nei negozi da pc, tablet e smartphone, RadioStreet è la prima “radio-social” (facebook, twitter, instagram, vine,…) per nascita e maggior numero di fan.

Dati di ascolti sempre in crescita testimoniano la corretta interpretazione del format in funzione della capacità di fidelizzazione un pubblico esigente e differenziato assimilabile al target giovane-adulto/adulto con scolarizzazione medio/medio-alta.